Bimestrale di informazione economica

 
Home page
Presentazione

Arretrati e abbonamenti

E-mail

Archivio

Riviste
Argomenti
Ricerca semplice
Ricerca avanzata
News

 

8/8/2015 – Con Olbia e Costa Smeralda completata la cartografia catastale digitale nell’isola

 

Con l’acquisizione di Olbia e della Costa Smeraldaìa, considerata quest’ultima una delle zone dal valore immobiliare più alto d’Europa, si completa la cartografia catastale digitale in Sardegna. Realizzato con la partecipazione della Regione e dei Comuni, «il progetto – sottolinea un comunicato – porterà vantaggi all’Agenzia delle Entrate, agli altri enti che governano il territorio e, non ultimi, ai cittadini e ai professionisti».
La sovrapposizione della cartografia digitale con foto aeree – spiega la nota –  offre un semplice ma  efficace sistema per la ricerca degli “immobili fantasma” e, in generale, per la lotta all’evasione e all’elusione fiscale immobiliare, soprattutto in zone – come la Costa Smeralda - in cui la quotazione delle ville supera i 13 mila euro/mq, secondo i dati dell’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate.
«Un progetto complesso, coordinato dal direttore regionale aggiunto Claudio Fabrizi, che ha richiesto competenze elevate e notevoli risorse ma di altissimo significato per le linee strategiche dell’Agenzia delle Entrate per la giusta perequazione fiscale e la semplificazione del rapporto con i propri utenti», ha sottolineato Rossella Rotondo, direttore regionale dell’Agenzia delle Entrate