Bimestrale di informazione economica

 
Home page
Presentazione

Arretrati e abbonamenti

E-mail

Archivio

Riviste
Argomenti
Ricerca semplice
Ricerca avanzata
News

 

25/1/2015 –Emergenza casa: Cossa (Riformatori): dramma sociale, la situazione sta precipitando

 

«Area sfratta gli inquilini poveri e la Regione non fa nulla per fermare questo scempio». Lo dice il coordinatore regionale dei Riformatori sardi, Michele Cossa, che sul tema aveva già presentato un'interrogazione alla Giunta. «La situazione è sempre più grave – aggiunge Cossa, siamo al dramma sociale. Tantissimi residenti nella case popolari, soprattutto a Cagliari, stanno ricevendo gli avvisi di sfratto. Si tratta in genere di persone che non hanno di che sfamare la famiglia e si trovano a causa della crisi in situazioni di estrema povertà. Non certo per colpa loro».
«La Giunta deve intervenire urgentemente – conclude il coordinatore regionale dei Riformatori – convocando i Comuni e Area per esaminare tutti i casi che stanno emergendo in queste ore. Pensiamo a cosa potrebbe succedere nel quartiere di Sant'Elia se non si interviene subito. Serve un piano per evitare che migliaia di sardi perdano la casa, aggiungendo tensione ad una situazione già tragica a causa dell’emergenza occupazionale».