Bimestrale di informazione economica

 
Home page
Presentazione

Arretrati e abbonamenti

E-mail

Archivio

Riviste
Argomenti
Ricerca semplice
Ricerca avanzata
News

 

8/10/2013 – Al via nell’isola 22 corsi di formazione professionale per 400 disoccupati o inoccupati

 

Stanno per partire 22 corsi rivolti a circa 400 disoccupati o inoccupati,prevalentemente diplomati o laureati, nell’ambito del programma Maciste (mare,cielo, sole, terra). Lo ha reso noto l’assessore regionale del Lavoro, Mariano Contu. 
«Finanziato dal Por, il bando Maciste – ha spiegato l’esponente dell’esecutivo – mette a disposizione 4 milioni e 200 mila euro per la creazione di nuove figure professionali nei settori dell’energia, della bioedilizia, della comunicazione, del turismo sostenibile, della nautica, del lavoro meccanico, del recupero ambientale e della gestione degli uliveti e dei frantoi. Non si tratta solo di percorsi di formazione professionale – ha precisato Contu – ma anche di politiche attive per il lavoro, finalizzate alla creazione di nuove imprese, con grande attenzione alle risorse su cui si gioca il futuro della nostra economia, il mare, l’ambiente e il turismo».
La scorsa settimana – informa la nota –, l'assessorato regionale del Lavoro ha pubblicato la graduatoria delle agenzie formative che organizzeranno i corsi distribuiti in tutte le province della Sardegna, in base ai fabbisogni dei territori. A tutti gli allievi sarà rilasciata una qualifica professionale che comprende la certificazione delle competenze, spendibile nel mercato del lavoro di tutti paesi europei, come previsto dai nuovi dettami dell’Ue.