Bimestrale di informazione economica

 
Home page
Presentazione

Arretrati e abbonamenti

E-mail

Archivio

Riviste
Argomenti
Ricerca semplice
Ricerca avanzata
News

 

11/5/2007 – Architetti e industriali da Usa e Paesi Arabi per conoscere i materiali lapidei sardi

 

Una delegazione di architetti e operatori commerciali del settore dei materiali da costruzione, provenienti dagli Stati Uniti e dai Paesi Arabi, sarà in Sardegna – informa un comunicato della Regione – dal 17 al 19 maggio per incontrare un gruppo di imprese isolane, approfondire la conoscenza dei materiali lapidei prodotti nell'isola e avviare nuove relazioni commerciali e produttive.
La missione, promossa dall'assessorato regionale dell'Industria con la collaborazione dell'Istituto nazionale per il commercio estero (Ice) e di Sardegna Ricerche, si inserisce in un progetto biennale che coinvolge sinergicamente altre regioni italiane, per promuovere e valorizzare i materiali lapidei nazionali nei mercati esteri.
Lo svolgimento della missione – precisa la nota – fa seguito alle attività istituzionali compiute negli ultimi mesi, tra le quali l'esposizione di materiali sardi (forniti dalle aziende aderenti al progetto) al Festival Zodchestovo di Mosca e alla Convention Aia di San Antonio (Texas), dedicate specificatamente agli architetti.
La missione in Sardegna prevede un seminario di presentazione dei materiali lapidei sardi, visite ad alcuni siti produttivi e agli stabilimenti di trasformazione, incontri mirati per l'avvio e la definizione di attività di partnership produttive e commerciali.
La capacità di innovazione del prodotto e del suo utilizzo, accompagnata dalle attività di sensibilizzazione rivolte a progettisti e architetti, costituisce – conclude il comunicato regionale – un fattore di competitività in grado di contrastare la concorrenza di altri Paesi produttori (su tutti Cina, Brasile, Turchia e Argentina), che sfruttano la leva del prezzo per conquistare i mercati esteri.